comunicazione IT-Alert
IT-Alert è il nuovo canale di informazione diretta ai cittadini, realizzato dal Dipartimento della Protezione Civile per completare il Sistema di Allertamento Nazionale.
IT-Alert entrerà in servizio SPERIMENTALE ad ottobre 2020
Nel periodo, oltre a possibili prove tecniche di trasmissione, potranno essere inviati messaggi reali in affiancamento agli strumenti di comunicazione già posti in essere dalle componenti del Sistema Nazionale di Protezione Civile

SPERIMENTAZIONE DEL SERVIZIO
Si tratta di un'esperienza nuova.
In caso di necessità, attraverso una tecnologia chiamata "cell broadcast", i messaggi IT-Alert saranno recapitati direttamente sul tuo cellulare
COME FUNZIONA?
esempio messaggio di allerta IT-Alert
TESTO PROVVISORIO
Per la tua incolumità è importante che tu metta in pratica sempre i comportamenti indicati nei messaggi.
PRIMA
se ricevi un messaggio di

ALLERTA

PREPARATI
anche modificando i tuoi
comportamenti abituali
DURANTE
se ricevi un messaggio di

PERICOLO!

AGISCI
mettendoti (o restando)
in sicurezza
NEL CORSO
se ricevi un messaggio di

EMERGENZA

AGGIORNATI
prestando attenzione e
seguendo le indicazioni

In ogni caso ricevere i messaggi

IT-Alert non basta!

Per la tua incolumità personale devi sempre essere informato sui rischi del territorio in cui vivi, lavori o viaggi, e conoscere le corrispondenti misure di autoprotezione:

IO NON RISCHIO

F.A.Q. | Domande Frequenti

1. Come faccio a ricevere i messaggi di IT-Alert?

Non devi fare nulla! La maggior parte dei cellulari e degli smartphone è già abilitata a ricevere i messaggi broadcast. A tal proposito, con il lancio del servizio verranno fatti degli appositi test. In qualche caso potrebbe essere necessario configurare le impostazioni del telefono.

2. Mi devo registrare al servizio dando il mio nominativo?

NO, non servono registrazioni né numeri di telefono. I messaggi saranno ricevuti automaticamente da tutti i cellulari nel caso in cui siano previste o si verifichino situazioni in grado di pregiudicare l’incolumità delle persone.

3. E allora perché ricevo i messaggi?

Perché in quel momento ti trovi in un’area potenzialmente a rischio.
È necessario quindi che tu metta in pratica sempre i comportamenti previsti da ogni messaggio.

4.Come faccio a sapere cosa devo fare?

Ogni messaggio contiene un codice testuale scritto in lettere MAISUCOLE.

  • Se ricevi un messaggio di ALLERTA ti devi preparare, anche modificando i tuoi comportamenti abituali.
  • Se ricevi un messaggio di PERICOLO! è il momento di agire. Mettiti subito (o rimani) in sicurezza.
  • Se ricevi un messaggio di EMERGENZA allora i comportamenti saranno indicati nel testo. Il tuo compito è seguire gli aggiornamenti delle fonti ufficiali.